Pyramiden: il diario di un sovversivo. Il nuovo noir di Stelvio Mestrovich

Nikolaj Vladimirovic Melnikov venne internato nella città mineraria di Pyramiden sull’isola centrale dell’arcipelago Spitzbergen quasi in corrispondenza del 79° parallelo. Quell’isolato e quasi irraggiungibile insediamento era stato fondato nel 1910 da alcuni minatori norvegesi, venduto all’URSS nel 1927 e trasformato dai sovietici in una città mineraria per l’estrazione del carbone. Prima con la compagnia sovietica Russkij Grumant, poi con l’Arktikugol.

Nel gelo e nel tormento del lavoro in miniera a Pyramiden si svolgono i tragici fatti che portarono all’attentato a Breznev avvenuto il 22 gennaio del 1969 davanti alle mura del Cremlino. Nikolaj Vladimirovic Melnikov sapeva così come Vasilisa, che il ventenne Viktor Ilin avrebbe sparato a Breznev. Il resto della verità ancora oggi è sepolta nei pozzi minerari e graffiati su qualche parete di due ospedali psichiatrici sovietici.

Pyramiden

Il diario del sovversivo Nikolaj Vladimirovic Melnikov

di Stelvio Mestrovich

ISBN 9788832871890

Pagine 100 | Euro 14,00

Stelvio Mestrovich è nato a Zadar, ex Zara, ex Iugoslavia, oggi Croazia. Narratore e ricercatore della Storia della Musica del Settecento, studioso di Antonio Salieri e di Andrea Luca Luchesi, Mestrovich ha esordito nella narrativa gialla, creando il personaggio dell’ispettore, poi ispettore capo, della Polizia di Stato, Giangiorgio Tartini, al quale ha trasmesso l’amore per la Musica classica e per Venezia, pubblicando i libri seriali “Venezia rosso sangue” (Flaccovio) “La sindrome di Jaele”  (Kimerik)”Delitto in casa Goldoni” (Rocco Carabba) e “La maschera della morte rossa” (Dario Flaccovio). Sue poesie, racconti e saggi musicali sono inseriti in antologie italiane, albanesi, bulgare, austriache, francesi e tedesche. Il suo libro “Wolfgang Amadeus Mozart, il Cagliostro della Musica” (Portaparole) è stato pubblicato in Francia. In Albania è stata tradotta una raccolta delle sue poesie giovanili. Un buon successo di critica ha riscosso il suo libro”Vita e opere dei compositori dimenticati dal 1600 al 1900” (Carabba). Tra i romanzi “Mar’ja Ivanovna Petrova” (Carabba), “Storia di un ebreo russo-Janko” (Eracle) e “Suzanne e altri racconti” (Youcanprint). Con Calibano Editore ha già pubblicato “La commedia nella leggenda e altre storie” (2019). Nel 2020 ha pubblicato con Tralerighe “Il processo a Lucca del brigante Musolino”.

Acquista lo subito https://www.tralerighelibri.com/product-page/pyramiden-il-diario-del-sovversivo-nikolaj-vladimirovic-melnikov

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...