“Non è Tito che vuole l’Istria, ma è l’Istria che vuole Tito”. Il saggio di Giuliana Donorà sulla Venezia Giulia nel 1946

Il 4 marzo 1946 il Consiglio dei ministri degli affari esteri delle nazioni vincitrici del secondo conflitto mondiale, insediato al tavolo della pace a Parigi, decise di inviare in Venezia Giulia una Commissione interalleata per cercare di risolvere la “questione giuliana”.
Il compito era quello di definire una “giusta” linea etnica tra Italia e Jugoslavia. La commissione degli esperti inviata a Trieste era composta da: Jean Wolfrom (Francia), Vladimir S. Gerascechenko (URSS), Philip E. Mosley (USA) e C.H. Waldook (Granbretagna).
Con i quattro commissari sopracitati, erano stati nominati anche otto tecnici. Il viaggio si svolse nell’arco di 28 giorni, nel periodo dal 9 marzo al 5 aprile 1946. Furono visitate 5 grandi città e 27 città minori e villaggi. Il sottocomitato degli esperti economici si recò invece a Fiume, Monfalcone, Pulfero, Rovigno, Parenzo e Capodistria. La Commissione svolse 52 interviste con i rappresentanti delle organizzazioni e raccolse tre censimenti della popolazione per permettere di effettuarne le dovute valutazioni.

In questo saggio l’autrice attraverso i giornali di Pola «El Spin» e «Il Nostro Giornale», ricostruisce la vicenda come venne osservata da parte italiana. Inoltre è stata ricostruita, attraverso un impianto documentario-fotografico, la storia dell’influenza titina sulla commissione avvenuta a Dignano d’Istria situata a una decina di chilometri da Pola. Una cittadina che prima dell’esodo aveva il 92% della popolazione di origine italiana.

La Venezia Giulia nel secondo dopoguerra
La visita della Commissione interalleata nei territori dell’Istria (9 marzo – 5 aprile 1946)
di Giuliana Donorà

Tralerighe libri
Pagine 134
Euro 15,00
ISBN 9788832871425

Acquista il libro: La Venezia Giulia nel secondo dopoguerra. | Tralerighe libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...