Giampiero Brancoli Pantera il fotografo dell’Armir: da Lucca al Don in Russia

Tralerighe libri editore manda in stampa il diario di guerra di Giampiero Brancoli Pantera uno dei fotografi dell’Armir. Ecco la prima pagina:

1940

26 gennaio

È una bella giornata di sole, un po’ freddino ma è inverno pertanto è accettabile. È il mio compleanno, compio diciotto anni. So bene che non è ancora la maggiore età ma è importante essere arrivati a questo traguardo per due motivi: il primo, che si è molto più liberi (anche di fare certe frequentazioni, per esempio, in via della Dogana o in Pelleria); il secondo che da oggi sono disponibile a servire, e difendere se necessario, i sacri confini della Patria.

Ho intenzione, d’ora innanzi, di tenere una specie di diario, magari non proprio giornaliero (come potrei riempirlo quotidianamente?) quanto piuttosto per fatti importanti riguardanti la mia vita. Per il momento vado a festeggiare il mio compleanno al Caffè Svizzero in Piazza dei Cocomeri con i soliti amici tra i quali, immancabile, Enrico Barsotti, per tutti Enrichino. Da oggi non farò più parte dell’Opera Nazionale Balilla ed entro finalmente nella GIL, Gioventù Italiana del Littorio e nella Leva premilitare fascista prima di entrare a far parte orgogliosamente e fieramente del glorioso esercito italiano.

Acquista il libro:

https://www.tralerighelibri.com/product-page/giampiero-brancoli-pantera-fotografo-in-russia-con-l-armir

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...