Al festival Lucca Città di Carta si ricorda il partigiano cattolico e autonomo Manrico Ducceschi “Pippo”

Il comandante Manrico Ducceschi “Pippo” nella storia della resistenza italiana. I patrioti autonomi e cattolici in guerra.

Agosto 30 @ 18:00 – 19:00

 

A cura di Tra le righe Editore

Partecipano Virginio Monti, Laura Poggiani, Andrea Giannasi, Simonetta Simonetti.
Presentazione di tre saggi che affrontano la storia del comandante dell’XI Zona Patrioti, che contribuì alla liberazione di Bagni di Lucca, costrinse i tedeschi a rettificare e spostare la Linea Gotica e partecipò aggregato alla 5° Armata Americana alla difesa del fronte e all’avanzata dell’aprile 1945.
Chi era Pippo? Come contribuì all’XI Zona Patrioti alla lotta sulla Linea Gotica e cosa avvenne nel 1948 intorno all’eredità di questa esperienza che vide la scomparsa del comandante? Queste sono alcune delle domande intorno alla figura indiscussa di uno dei comandanti partigiani autonomi più importanti del nostro paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...