Mio nonno è una vecchia grattugia arrugginita. La storia dell’antifascista Giuseppe Malagodi arrestato dai fascisti e ucciso dai nazisti a Gusen (Tralerighe libri)

bertulli-malagodi-tralerighe-cover

“Questa biografia di Giuseppe Malagodi è iniziata nel 2017, dopo che sono entrato in possesso di alcuni documenti famigliari custoditi gelosamente da mia zia, sua figlia, ormai novantenne. Quando vide suo padre l’ultima volta era il 10 dicembre del 1943. Lei allora aveva solo sedici anni, e fece strada a due agenti in borghese dell’UPI, la polizia della milizia fascista, che erano venuti in casa ad arrestarlo. Iniziò così un’attesa di circa un anno e mezzo in cui mia zia, mia madre e mia nonna non ebbero più contatti con lui se non marginali o indiretti, e che si concluse solo nell’estate del 1945 quando la notizia della sua morte divenne certezza attraverso la testimonianza di reduci scampati al lager di Mauthausen. Mia nonna impazzì, mia zia ebbe un lavoro come orfana di guerra e mia madre si chiuse in un doloroso silenzio che le impedì sempre di parlare di quell’argomento, anche con me.

Ho scritto questa appassionata biografia di mio nonno con la speranza di riuscire a restituire una piena visibilità al suo percorso umano, che merita di essere conosciuto perché molte furono le figure, come la sua, che in quelle stesse circostanze si sacrificarono senza chiedere nulla, senza mai apparire. Una vita passata tra due guerre mondiali e il ventennio fascista, incrociando lungo il cammino alcune delle personalità politiche più significative, nel bene e nel male, del secolo scorso. La storia di mio nonno, Giuseppe Malagodi, non è la storia di un eroe, neppure quella di un eroe suo malgrado, è invece la biografia di un uomo comune vissuto in un periodo eccezionale. Mio nonno continua ad apparirmi come una persona normale che ha voluto essere coerente e testimoniarlo in un periodo in cui andare controcorrente aveva costi personali altissimi: li ha pagati tutti fino in fondo.

Edgardo Bertulli è nato a Milano, nel 1944. Ha collaborato con alcune note testate di quotidiani milanesi (Gazzetta dello Sport, Avanti!, Il Giorno) ed è anche autore di una raccolta di brevi racconti e di una biografia di Enzo Galletti, partigiano del Fronte della Gioventù, pubblicata dall’Anpi. Attivo da anni in ambito Anpi e Aned, è appassionato ricercatore delle vicende della Resistenza. Sue sono infatti delle interviste fatte a partigiani combattenti e alcune iniziative con la presenza di noti storici su vari avvenimenti che si svolsero tra il ’43 e il ’45. Vive a Milano, è sposato, ha due figlie e quattro gatti.

Mio nonno è una vecchia grattugia arrugginita. Giuseppe Malagodi da Cento a Gusen
di Edgardo Bertulli
Tralerighe libri editore
ISBN 9788832871180
Pagine 208
Euro 16,00

https://www.tralerighelibri.com/product-page/mio-nonno-%C3%A8-una-vecchia-grattugia-arrigginita

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...