Al salone di Torino anteprima del nuovo libro di Normanna Albertini

Se le donne abbassassero le braccia il cielo cadrebbe

“Donne che scrivono di donne – leggiamo dalla prefazione di Giuliana Sgrena – per colmare, poco per volta, quel grande vuoto lasciato da una storia scritta da uomini. Le donne con il loro lavoro, la loro voce, il loro sguardo, le loro parole arricchiscono la memoria, aprendo uno scenario sulla quotidianità di cui sono protagoniste”.
Esce in anteprima al Salone internazionale del libro di Torino il nuovo libro di Normanna Albertini. L’atteso “Se le donne abbassassero le braccia il cielo cadrebbe” è un insieme di racconti unito dal filo della storia e dalla forza della “presenza” delle donne nella società.
Un libro che offre la faticosa meraviglia dell’essere donna, da leggere tutto d’un fiato, come il vagito di un bambino.
Il libro di Normanna raggiunge nella collana Donna, con le copertine disegnate da Claudia Corso, “La donna francese negli anni venti” di Daniela Cimadamore, “Angoli acuti” di Monica Dini, “Nata per mare” di Simonetta Simonetti e “Le scelte conseguenti” di Bruno Giannoni.

tmp_2256-20170518_125509-253918073

AG

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...